Cause e fattori di rischio dell'arresto cardiaco improvviso

L'arresto cardiaco improvviso può colpire persone di ogni età, sesso razza e perfino quelli che sembrano in ottima salute. Atleti professionisti di livello modiale al top della forma sono deceduti improvvisamente duirante eventi sportivi e ciò è dovuto, spesso, all'arresto cardiaco improvviso.1

Molti casi di arresto cardiaco improvviso sono causati da un tipo di battito cardiaco irregolare (o aritmia) conosciuto come fibrillazione ventricolare. I ventricoli sono le camere inferiori del cuore. Durante la fibrillazione ventricolare, il battito di queste camere è irregolare e molto rapido. Questo comporta un flusso di sangue limitato o nullo attraverso il corpo. Se non trattata entro pochi minuti, può sopraggiungere la morte.2

Altre cause dell'arresto cardiaco improvviso possono essere dovute a problemi del sistema elettrico cardiaco. Se i segnali elettrici del cuore rallentano, si arrestano, o se il muscolo cardiaco non risponde a questi segnali elettrici, può verificarsi l'arresto cardiaco improvviso.2

Fattori di rischio comuni dell'arresto cardiaco improvviso

La maggior parte delle patologie cardiache e vascolari possono portare all'arresto cardiaco improvviso. Allo stesso modo, molti fattori di rischio per malattie cardiache sono anche fattori di rischio per l'arresto cardiaco improvviso. I fattori di rischio comuni includono:
  • Storia familiare di malattie coronariche
  • Elevata pressione arteriosa
  • Colesterolo elevato
  • Obesità
  • Diabete
  • Stile di vita sedentario
  • Fumo
  • Assunzione di alcol eccessiva
  • Età
Non esiste un modo per sapere con certezza il proprio rischio di arresto cardiaco improvviso, quindi la migliore strategia è quella di ridurre il rischio complessivo.
Parlate con il vostro medico della propria situazione di salute

Top